Cordiale Elena, mi ha avvenimento sopraggiungere i brividi, leggendola